shutterstock_1873822279_edited.jpg

Orchid Feeding & After Care

Feeding

Orchids are notoriously weak feeders and a solution of one-quarter to half strength orchid fertilizer is all most plants need.

A blend 30/20/20 is best for plants potted in a bark mix, as the bark will neutralise the nitrogen and a blend of 20/20/20 mix for most other orchids.

There are two types of feed, each formulated for a particular task:

  • Orchid Bloom – to maximize flowering.

  • Orchid growth – to encourage vigorous growth.

Women's gloved hands prune and transplan
Gardener hand with scissors pruning orch

Alimentazione

Le orchidee sono notoriamente deboli alimentatori e una soluzione di fertilizzante per orchidee da un quarto a metà è tutto ciò di cui la maggior parte delle piante ha bisogno.

Una miscela 30/20/20 è la migliore per le piante in vaso in un mix di corteccia, poiché la corteccia neutralizzerà l'azoto e una miscela di 20/20/20 mix per la maggior parte delle altre orchidee.

Esistono due tipi di feed, ciascuno formulato per un'attività particolare:

  • Orchid Bloom - per massimizzare la fioritura.

  • Crescita delle orchidee - per incoraggiare una crescita vigorosa.

Dopo la fioritura

  • Fiori e guaine deadhead, ma fai attenzione a non danneggiare lo pseudobulbo da cui è cresciuta l'infiorescenza.

  • Faleanopsis, la punta del fiore sarà cresciuta tra le foglie sul corpo della pianta, dovrebbe essere ridotta a un pollice da dove è apparsa.